80’s vs 90’s

80s vs. 90s- Il Musical è uno spettacolo dalle due anime. Riunisce due momenti della musica moderna, mettendo a confronto due stili che hanno segnato la storia, il classic rock degli anni ’80 e il pop degli anni ’90. Contiene anche due spettacoli nello spettacolo, ciascuno dei quali ha un’atmosfera e un’energia a priori, che contrastano e convivono allo stesso tempo. Tutti i più grandi successi della musica che si è configurata come “epoca” verrà eseguita live da due band, gli 80’s Sunset Strip e i Back to the 90’s. Ritmo serrato e scandito dal contrasto del rock con il pop; dai Guns n’ Roses alle Spice Girls, passando per i Poison, gli Aerosmith, i Backstreet Boys e Britney Spears.

Il primo atto è colorato, brillante e molto dinamico; suggestioni da Romeo e Giulietta a Grease si intersecano per dar vita a un Paese dei balocchi dove tutto è musica, è vita, è danza. I personaggi che animano X City sono la musica che ballano; essa è la componente essenziale della loro identità, attraverso questa discutono, attaccano, si difendono, lottano, vivono e muoiono. È uno spazio senza tempo, moderno, ma anche antico, di tiranni, matrimoni combinati e superstizioni. Un’utopia litigiosa in cui passione, lealtà e coraggio, donano linfa vitale.

Il secondo atto si configura come espressione di un mondo grigio, ovattato, e questo è visibile dalle scene e dai costumi, sbiaditi anch’essi durante l’intervallo. La realtà irrompe nell’utopia.